Ottavini

Gli ottavini sono piccoli strumenti a fiato appartenenti alla famiglia dei flauti traverso, al cui interno rappresentano il modello dalle dimensioni più ridotte.

Gli ottavini hanno origine nel Settecento, ma è solo nel corso del secolo successivo che conoscono una diffusione apprezzabile e iniziano ad essere utilizzati in modo stabile nelle orchestre sinfoniche classiche; la vera evoluzione degli ottavini si ebbe tuttavia soltanto nell'ultimo secolo, quando questi strumenti si svilupparono dal punto di vista costruttivo adottando parte degli standard Boehm per la costruzione dei flauti traversi: uno standard che tuttavia non rispettano pienamente, soprattutto per quanto riguarda la forma del tubo, che negli ottavini è conica.