0

Batterie

Le batterie sono strumenti composti dalla combinazione di un set di diverse percussioni, il cui numero e la cui varietà dipendono da caso a caso. La caratteristica fondamentale è che lo strumento possa essere suonato in autonomia da un singolo musicista, che adopera bacchette o pedali per raggiungere i diversi elementi che compongono la batteria.

Le batterie includono sempre tamburi e piatti, in diverse varianti: i tamburi possono comprendere una gran cassa appoggiata a terra e percossa tramite pedale, dei tom tom su supporto e dei floor tom, oltre all'immancabile rullante che per molti musicisti rappresenta il cuore della stessa batteria; i piatti si dividono in piatti singoli di diverso tipo, e nel piatto doppio noto come charleston o hi-hat, azionato da un pedale.

La batteria nasce come strumento acustico nella seconda metà dell'Ottocento, già molto simile alle versioni odierne; le prime batterie elettroniche hanno invece origine nel corso degli anni Ottanta del secolo scorso. Col tempo i modelli disponibili si sono diversificati notevolmente, con la proposta di prodotti per principianti, batterie per bambini e modelli professionali, a fasce di prezzo adatte a ogni budget.