Sequential Pro 3
Aggiungi ai preferiti
SEQUENTIAL
Indietro
Spedizione gratuita
2.215,00
Aggiungi
Hai trovato un prezzo più basso? clicca qui!
Disponibile
solo on-line e spedito in 4/5 giorni
Spedizione gratuita
+ -
aggiungi al carrello
Rata Chiara
€ 118,20 al mese
Tan 7,54% Taeg 7,80% - 20 rate
Spese e costi accessori azzerati
Importo dovuto: € 2.364,00
Importo totale del credito: € 2.215,00
Esempio piano rimborso Findomestic
Info: 85/148215
{
Codice EAN:
0855346000654
}
ulteriori informazioni
Pro 3

Sintetizzatore ibrido, monofonico, duofonico, parafonico. Un vero e proprio HUB per il tuo set-up di synth modulari con i suoi 4 ingressi e 4 uscite CV, più GATE. Un ingresso audio per processare sorgenti esterne. Sequential Pro 3 ha 2 VCO e un oscillatore wavetable, tre filtri analogici in stile vintage, tre LFO, quattro inviluppi con modalità loop, una ricca matrice di modulazione a 32 slot con 46 sorgenti e ben 171 destinazioni.



La sintesi sonora nel Sequential Pro 3


Uno strumento ibrido: sintesi analogica pura prodotta da 2 VCO accoppiata alla tecnologia digitale versatile di un oscillatore Wavetable. I due oscillatori analogici a variazione continua generano onde triangle, saw e pulse sulle quali puoi intervenire variando a piacimento la larghezza della forma d’onda generata con il potenziometro Shape Mod. Il terzo oscillatore digitale genera sine, saw, triangle, super saw, pulse e ben 32 wavetable ognuna dotata di 16 differenti onde. Utilizzando il potenziometro Shape Mod potremo navigare in modo continuo tra le forme d’onda di ogni singola wavetable. In più, assegnando un LFO o qualsiasi altra sorgente di modulazione agli Shape Mod potrai generare suoni in continua evoluzione.


Le wavetable sono memorizzate permanentemente negli slot numerati da 1 a 32. Dall’aggiornamento firmware 1.1 gli slot di memoria sono stati raddoppiati ed è possibile importare le proprie forme d’onda negli slot dal 33 al 64. All’interno della sezione Oscillators troviamo il tasto Sync sugli oscillatori 1 e 2. Il Glide del Pro 3 ha la possibilità di essere configurato individualmente su ogni oscillatore per modulare in modo creativo l’intonazione nel passaggio da una nota all’altra tramite la tastiera. Nella sezione mixer, oltre alla possibilità di regolare i singoli volumi dei tre oscillatori troveremo il controllo di volume del White Noise e quello dell’ingresso Audio situato nel pannello posteriore. Quest’ultimo permette di integrare nel routing del percorso di sintesi un segnale proveniente da una sorgente esterna. Divertiti a processare mediante filtro, distorsore e con gli effetti del Pro 3 una chitarra, un altro synth, la tua console.


Tre filtri disegnati su progetti Vintage


Elemento importante al fine di costituire il suono massiccio generato dal Sequential Pro 3 è la sezione di filtraggio. Tre pulsanti posti appena sotto la manopola del Cut-Off consentono di selezionare quale dei tre filtri utilizzare. Il filtro 1 è un passa-basso a 4 poli basato sul filtro del Prophet 6. Il secondo è un Ladder a 4 poli con compensazione di risonanza opzionale per preservare il punch nelle frequenze basse. Il filtro 3 è un classico 2 poli in pieno stile OB-6, variabile continuamente da passa-basso a notch e passa-alto; presente anche una modalità passa-banda opzionale. Con il controllo Drive potrai saturare il segnale in ingresso nel filtro.


Le Modulazioni nel Sequential Pro 3


Recensioni SEQUENTIAL Pro 3 (0)
Commenta per primo.
Scrivi una recensione
Il tuo voto: