Korg VOLCA MODULAR
Aggiungi ai preferiti
Korg
Indietro
169,00
Aggiungi
Hai trovato un prezzo più basso? clicca qui!
Disponibile
solo on-line e spedito in 4/5 giorni
+ -
aggiungi al carrello
Rata Chiara
€ 0,00 al mese
Tan 7,62% Taeg 7,89% - 20 rate
Esempio piano rimborso Findomestic
Info: 85/90329
{
Codice EAN:
}
ulteriori informazioni
VOLCA MODULAR

VOLCA MODULAR MICRO SINTETIZZATORE MODULARE


Un sintetizzatore analogico semi-modulare che rende la sintesi modulare accessibile e comprensibile a tutti.


Generare suoni inediti è un desiderio costante che persiste sin dalla nascita degli strumenti musicali elettronici. Questo desiderio si è via via evoluto ed esteso con lo svilupparsi di strumenti per la produzione musicale di nuova concezione.


Il diffondersi dei sintetizzatori modulari ha generato entusiasmo e interesse nei confronti del cosiddetto stile di sintesi “West Coast” che si allontana dai tradizionali metodi di sintesi.


Nelle dimensioni contenute di questo sintetizzatore della serie Volca sono disponibili 8 moduli e 50 punti di patch. Mentre imparerai le basi della sintesi modulare potrai sfruttare le caratteristiche tipiche della serie di synth volca, per gestire il suono analogico in modo particolare e unico.


Un synth analogico composto da moduli


Otto moduli


Il volca modular è un sintetizzatore semi-modulare che si compone di moduli analogici di sintesi indipendenti, effetti digitali e un sequencer. Ogni modulo è stato selezionato per funzionare in modo indipendente. I moduli sono connessi internamente tra di loro per consentire l’utilizzo dello strumento senza dover necessariamente ricorrere ai collegamenti esterni; il routing del segnale è indicato sulla plancia mediante linee di colore bianco serigrafate sul pannello. La connessione tra i moduli tramite i patch chord forniti in dotazione ha la priorità rispetto alle connessione interne, le quali vengono bypassate.


SOURCE: consiste in un VCO portante (carrier) e da un modulatore. Gli ipertoni complessi generati dalla modulazione di frequenza passano all’interno di un circuito wave folder nel quale si aggiungeranno ulteriori ipertoni al fine di originare un suono distintivo. Questo modulo ha un’importanza fondamentale nel determinare il carattere di base del suono del volca modular.


FUNCTIONS: questa sezione si compone di 2 generatori di inviluppo. In aggiunta ad un inviluppo ADH con attacco, hold e rilascio troviamo un generatore Rise-Fall, anche noto come generatore di slope, utile non solo per dare vita a modulazioni variabili nel tempo, ma anche come VCO o LFO collegando l’uscita trigger end nel trigger in (loop).


WOGGLE: generatore di segnale stocastico basato su circuito sample & hold che impiega una sorgente di rumore rosa. Due le uscite disponibili, per trasmettere rumore random intermittente a step oppure costante.


SPLIT: Questo modulo permette di duplicare la sorgente in ingresso rendendola disponibile su due uscite. Il modulo Split è utilizzabile anche in configurazione reverse per combinare due segnali audio o di controllo in uno unico.


DUAL LPG: due circuiti passa basso di tipo gate. Tipico per lo stile di sintesi West Coast, questo modulo comprende un filtro e un amplificatore che operano congiuntamente al fine di variare contemporaneamente frequenza e volume del segnale processato.


UTILITY: questo è un modulo che serve a combinare, invertire e/o attenuare due segnali, audio o di controllo, in differenti modi.


SPACE OUT: Modulo stereo per applicare sul segnale audio un effetto in stile riverbero.


SEQUENCE: Questo modulo serve per la connessione al sequencer integrato. Puoi impostare e selezionare differenti divisioni ritmiche da riprodurre in uscita attraverso il gate counter.


La sintesi West Coast style nel formato volca


I sintetizzatori analogici nei quali un semplice oscillatore che riproduce for

Recensioni Korg VOLCA MODULAR (0)
Commenta per primo.
Scrivi una recensione
Il tuo voto: