0

Tuba: storia e tipologie

La tuba o cimbasso è un aerofono a valvole facente parte della famiglia delle cornette e dei flicorni. Si tratta di uno strumento abbastanza “giovane”: la prima tuba fu suggerita dal supervisore musicale dell’esercito prussiano, Wilhem Wierprecht, nel 1835

Intonazione ed estensione della tuba

La tuba ha come quinta armonica Fa1 – Do2 per estensione Si-Fa3 o di un tono inferiore; l’aggiunta di una terza maggiore sotto la nota più grave può essere ottenuta sulle tube con il quarto pistone.

 

Breve storia della tuba

Parlando della storia della tuba, c’è da ricordare che tutti gli strumenti di questa famiglia, come cornette, flicorni, eufoni, tube basse e contrabbasse, vennero costruiti tra il 1825 e il 1845 in diversi paesi e da diversi “inventori”. Questo perché, semplicemente, servivano nelle orchestre e nelle bande; una tendenza che solo Adolphe Sax (famoso costruttore di strumenti musicali), intorno al 1843 riuscì ad uniformare, creando una famiglia omogenea e dando a tutti un modello comune.

Tipologie di tuba

Di questo strumento esistono diversi modelli e tipologie: la tuba contrabbassa, detta BB bass nelle bande anglosassoni, venne inventata una decina di anni più tardi in Boemia. Di questo strumento esiste sia la versione in forma dritta sia in forma circolare: l’ helicon (dal greco helikòs, “spirale”). L’helicon venne inventato in Russia e imitato nel 1849 a Vienna da Ignaz Stowasser in una forma a spirale circolare che fosse abbastanza ampia. Questo perché permetteva al suonatore di appoggiare la tuba su una spalla facendovi passare dentro il braccio: vi ricorda qualcosa?

Una versione molto simile è quella statunitense: qui l’helicon viene costruito con un padiglione mobile gigante che venne suggerito da John Philipp Sousa (maestro di banda e compositore) ed è chiamato sousaphone in suo onore.

Abbiamo poi la versione di Wagner, ansioso di ottenere un timbro diverso e solenne per Ring des Nibelungen (L’anello del Nibelungo, 1876). La tuba wagneriana vuole essere uno strumento intermedio tra un corno e una tuba: è uno strumento che venne pensato per i cornisti e che quindi prevede quattro pistoni azionati con la mano sinistra. Ha un andamento conico della cameratura interna del canneggio ed esternamente sembra una tuba ovale con un bocchino simile a quello del corno. 

Cerchi una tuba? Visita lo store Dampi per scegliere tra numerose tipologie e modelli!

 

 

scrivi un commento