Aggiungi ai preferiti
Akai Professional
Indietro
Spedizione gratuita
418,95
Hai trovato un prezzo più basso? clicca qui!
Non disponibile
Info: 85/85760
{
Codice EAN:
0694318015575
}
ulteriori informazioni
MPK261


MIDI Controller Akai Professional MPK261



Tasti semi-pesati sensibili alla velocity e all’aftertouch presenti in questa Master Keyboard USB MIDI ne fanno una soluzione definitiva per molti studi di registrazione, tastieristi e per chi, per hobby, passione, o professione opera nella computer music. La ricca dotazione di controlli che si aggiungono alla tastiera a 5 ottave dotata di funzione split, con arpeggiatore programmabile e sincronizzabile, comprende due ingressi per pedali footswitch, uno per pedale di espressione, ruote per pitch bend e modulation, 16 pad (64 virtuali), e ben 24 controlli fisici (fader, knob e pulsanti) articolati su 3 banchi per un totale di 72 controlli fisici.



- Tastiera USB/MIDI a 5 ottave

- 61 tasti semi-pesati sensibili alla velocity e all’aftertouch

- Tasti Octave up e down e funzione Split

- 2 connessioni jack per footswitch (sustain) assegnabili

- Connessione jack per pedale di espressione

- Ruote per il controllo di Pitch Bend e Modulation (assegnabile)

- Arpeggiatore programmabile per la tastiera

- 16 pad in stile MPC organizzati su 4 banchi (64 pad virtuali)

- Pad retro-illuminati RGB, sensibili alla velocity e alla pressione

- Funzioni MPC Full Level, Note Repeat e Swing sui Pad

- Pulsanti Trasporto DAW: <<, >>, Stop, Play e Record

- 8 Fader x 3 banchi (24 virtuali)

- 8 potenziometri rotativi x 3 banchi (24)

- 8 pulsanti retroilluminati x 3 banchi (24)

- Display LCD retro illuminato

- Tap Tempo e Time Division per arpeggiatore e note repeat

- Porte USB MIDI, MIDI IN & OUT DIN a 5-pin

- Compatibilità PC Windows, Apple MacOS e iOS (serve iPad CCK)

- Dimensioni e peso: 90,5x31,1x9,8cm; circa 7Kg



Progettate come soluzioni di controllo MIDI via USB all-in-one per computer PC, Mac e i device iOS, le tastiere della serie MPK2 della Akai Professional forniscono una ricca dotazione di controlli, dai fader ai potenziometri rotativi, dalla tastiera sensibile alla velocity e all’aftertouch ai pad con retro-illuminazione RGB. Perfette per lo studio di registrazione computer based e le esibizioni live dei tastieristi più esigenti che necessitano di un minuzioso controllo dei vari virtual instrument software e degli hardware MIDI (Synth, expander, sampler, drum machine, etc.), le tastiere AKAI PRO MPK225, MPK249 e MPK261 si apprestano a bissare il successo ottenuto dalla precedente serie MPK impiegata da numerosi professionisti del settore.



La tastiera semi-pesata, sensibile alla velocity e all’aftertouch è affiancata dalle ruote per il controllo del pitch bend e della modulation (assegnabile), da due ingressi pedale, uno footswitch (assegnabile al sustain) e uno di espressione, e da porte MIDI In & Out su prese DIN pentapolari per il collegamento a strumenti MIDI tradizionali. Nella MPK261, versione a 5 ottave, si aggiunge un ulteriore connessione per pedali di tipo footswitch e la funzione Split. Sulla tastiera è disponibile un arpeggiatore programmabile, mentre sui pad vi è la storica funzione note repeat; entrambe sono sincronizzabili al MIDI Clock proveniente dall’esterno, al Tap Tempo, o al tempo in BPM impostato manualmente.      



Grazie ad una programmabilità pressoché totale, premendo semplicemente il tasto “Edit” potrai direttamente dalla tastiera e con l’ausilio delle informazioni indicate nel luminoso display LCD, programmare ogni singolo controllo fisico: dalla tipologia di messaggio inviabile al canale MIDI verso il quale lo stesso messaggio generato verrà inviato. Con software come Ableton Live,

Recensioni Akai Professional MPK261 (0)
Commenta per primo.
Scrivi una recensione
Il tuo voto: